14 Maggio 2021 · 19:09
14.4 C
Firenze

Iachini: “Sembrerà tutto meno che una partita di calcio ma dobbiamo scendere in campo e fare il nostro meglio”

Il tecnico della Fiorentina Iachini ha parlato su Violachannel della partita contro l’Udinese in trasferta a porte chiuse per l’emergenza Coronavirus:

“Mi dispiace che si sia creata questa situazione per molta gente che sono costrette a fare un certo tipo di vita, rinunciando a determinate ore di lavoro anche se questo crea difficoltà economiche. Da parte nostra c’è molta vicinanza in questo momento di difficoltà. C’è attenzione alle persone malate e ci auguriamo che questo virus non si espanda ulteriormente. Noi torniamo a giocare, anche se non è la notizia che interessa di più al momento, come è corretto che sia. Però dobbiamo scendere in campo e cercare di fare il meglio per continuare il nostro percorso di lavoro. È particolare preparare questa gara anche perché è un periodo difficile. Io ho vissuto l’esperienza a porte chiuse da calciatore non è come le altre sfide. Noi stiamo lavorando per arrivare ad approcciare la partita con la giusta concentrazione. Sembrerà tutto meno che una partita di calcio, bisogna che i giocatori vadano oltre il clima particolare giocando contro una squadra che ha ottimi giocatori”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Commisso incontra Nardella a Palazzo Vecchio per discutere sul Franchi

Il presidente della Fiorentina Commisso è arrivato a Palazzo Vecchio per parlare assieme a Nardella dello stadio Franchi. Eccolo nel video di Radio Bruno...

Ravezzani: “Mi hanno detto che gli ultras della Fiorentina hanno chiesto di perdere contro il Napoli”

Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia, è intervenuto a Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show “Mi hanno riferito che gli ultras della...

CALENDARIO