Elio Gustinetti è intervenuto ai microfoni di Radio Blu: “Mi piace tantissimo la Fiorentina, i giovani hanno già diversi campionati importanti alle spalle”.

Prosegue sempre sui giovani viola: “Alcuni sono in Nazionale e stanno confermando di avere la fame giusta per diventare grandi giocatori”.

La riflessione si sposta poi sull’Atalanta: “Sono usciti giocatori importanti, da Petagna a Caldara. Il dispendio di energie dello scorso anno, con l’Europa League, e la botta morale dell’eliminazione di quest’anno ne stanno compromettendo la stagione. Credo debbano cambiare modulo, secondo me è l’unica strada. Anche per sfruttare le caratteristiche di Zapata”.

Conclude su Pasalic: “Nel contesto è un pesce fuor d’acqua, è indietro di condizione. Ha buone qualità ma fin non le ha dimostrate”.