Gomez: il Besiktas si stufa e lancia l’ultimatum. “Ha tempo fino al 10 poi…”

Fikret Orman, presidente del Besiktas, club turco nel quale si è ritrovato il bomber Mario Gomez nell’ultima stagione, sta perdendo la pazienza a causa dei tentennamenti dell’attaccante, ed ha parlato così al portale turco Haberturk: “Gomez? Sì, aspetteremo una sua comunicazione fino al 10 luglio. Da quella data in poi, se non ci avrà fatto ancora sapere niente, ci muoveremo verso altri lidi e altre direzioni per sostituirlo”.
In caso di mancata conferma per il club turco, il tedesco si unirà al ritiro della Fiorentina, aspettando di essere ceduto. La paura viola adesso resta l’entità dell’ultimo infortunio subito da Gomez. Più è grave e meno guadagneranno.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments