Di Gabriele Caldieron 

Di testa Gabbiadini rende meno amaro il passivo con il gol di testa a tempo scaduto. Nella circostanza è Pezzella a dimenticarsi il giocatore blucerchiato.