Sono state da poco ufficializzate le decisioni prese dal Giudice Sportivo al termine della 14ª giornata di campionato. L’episodio che più ha fatto discutere è senza dubbio l’espulsione di Daniele De Rossi ma, oltre alla follia del capitano giallorosso, ci sono anche altri episodi degni di nota…

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

DE ROSSI Daniele (Roma): condotta gravemente antisportiva per avere, al 24° del secondo tempo, durante un’azione, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito con uno schiaffo al volto un calciatore della squadra avversaria, senza procurargli danni fisici.

DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 5 DICEMBRE 2017 ED AMMENDA DI € 10.000,00

TARE Igli (Lazio): in quanto al termine della gara, pur non presente in distinta, entrava sul terreno di giuoco affrontando, con fare aggressivo e minaccioso, il Direttore di gara. Comportamento che proseguiva fino a quando quest’ultimo non rientrava negli spogliatoi.

Comments

comments