La Gazzetta dello Sport parla di un retroscena di mercato della Fiorentina. Dopo la cessione di Badelj Corvino ha cercato sul mercato un giocatore simile per caratteristiche a Felipe Melo. Alla fine però è stato Pioli a decidere che quel ruolo poteva coprirlo Veretout. Il francese ha sposato con entusiasmo questo progetto tattico.