5 Dicembre 2020 · 13:04
10.9 C
Firenze

Florentia Rugby mette a disposizione spogliatoi per i senza dimora. I dettagli dell’iniziativa

La Florentia Rugby apre le porte dei propri spogliatoi ai senza dimora seguiti da Caritas, che in questi giorni di emergenza per il Coronovirus può così ampliare il proprio Servizio docce.

Il Servizio, che si rivolge anche alle persone in condizioni con difficoltà economiche e sociali che vivono in un alloggio senza servizi igienici adeguati, è gestito da Caritas attraverso un finanziamento del Comune, erogato tramite l’assessorato a Welfare guidato da Andrea Vannucci.

“Mettendo a disposizione dei senza dimora i propri spogliatoi, la Florentia Rugby dimostra di avere un grande cuore – ha detto l’assessore Vannucci – e un forte attaccamento alla città. Tendere la mano ai più fragili in un momento difficile come quello che stiamo vivendo è un gesto molto bello, che non può che riempirci di orgoglio. Grazie alla Florentia RugbyCaritas può ampliare il proprio servizio e aiutare un numero maggiore di uomini e donne, incrementando l’enorme e ottimo lavoro che svolgono per la nostra comunità. Vorrei ringraziare anche l’Istituto Marco Polo e il dirigente scolastico Ludovico Arte per la disponibilità”.

“Il rugby è da tutti riconosciuto e apprezzato come una grande famiglia – ha sottolineato l’assessore allo sport Cosimo Guccione – nelle avversità cerca di aiutare chi è rimasto solo, chi sta attraversando un particolare momento di difficoltà. Con un grande cuore. E questo non è uno slogan ma, piuttosto, uno stile di vita”.

“Siamo orgogliosi di questa grande spinta di solidarietà da parte di una società sportiva del nostro territorio che, da sempre – ha ricordato il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni – è impegnata nel sociale. Un bel gruppo di ragazzi ed adulti della Florentia Rugby stanno aiutando le associazioni di volontariato che gestiscono la distribuzione di pacchi alimentari alle famiglie bisognose nel nostro quartiere. Per questo li ringraziamo doppiamente e di cuore”.

Gli spogliatoi della Florentia Rugby sono a disposizione dei senza dimora tre giorni alla settimana con accesso dai servizi Caritas di via Baracca.

La società sportiva, oltre agli spogliatoi offre, in collaborazione con Caritas, prodotti per l’igiene personale, asciugamani e biancheria intima per uomini e donne, e si occupa anche del lavaggio degli asciugami. Oltre a questo, la società sportiva mette a disposizione i propri pulmini e provvede alla sanificazione degli ambienti con i prodotti forniti da Caritas.

Giocatori e volontari della società saranno poi a disposizione per fornire assistenza ai senza dimora e alla Caritas. Che fornirà loro anche il pasto è provvederà a far sì che nelle file per usufruire del Servizio docce le persone rispettino le distanze di sicurezza richieste dal momento di emergenza.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Kouamè: “Esterno? No, io sono una punta e voglio fare gol. I tifosi viola mi scrivono tanto”

Kouamè ha parlato al media ufficiale della Fiorentina, queste le parole dell'attaccante ivoriano: "Anche senza la presenza del mister in campo è andata bene perchè...

Cragno ammette: “Tifo Fiorentina ed ero abbonato al Franchi. Voglio l’Europa con il Cagliari”

"Da ragazzino ero abbonato alla Fiorentina - ha detto Alessio Cragno a La Gazzetta dello Sport -. Ora la mia big è il Cagliari...

CALENDARIO