17 Aprile 2024 · Ultimo aggiornamento: 08:47

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Flachi: “La cocaina mi ha rovinato e sono caduto, sognavo di diventare come Baggio ed Antognoni
Approfondimenti

Flachi: “La cocaina mi ha rovinato e sono caduto, sognavo di diventare come Baggio ed Antognoni

Redazione

12 Marzo · 14:18

Aggiornamento: 12 Marzo 2024 · 14:20

TAG:

Flachi

Condividi:

L'ex attaccante della Fiorentina si mostra a cuor nudo per la prima volta e parla di come ha perso tutto e di come si è ritirato su

“Il ragazzo gioca bene”, quante volte glielo avranno cantato a Francesco Flachi sin dalle giovanili viola quando batté Del Piero e sconvolse l’Italia con il talento cristallino che possedeva. L’ex attaccante della Sampdoria e della Fiorentina si racconta in “Vita rovesciata – Ascesa e caduta di un calciatore del popolo un podcast di 8 puntate scritto con Matteo Politanó e disponibile da oggi su tutte le piattaforme audio. “Sin da piccolo ero un predestinato, giocavo all’Isolotto e sognavo di diventare come Baggio ed Antognoni con la 10 viola sulle spalle. Ero famoso per la rovesciata, un gesto da campione ed è la metafora della mia vita perché nel 2007 sono stato squalificato per cocaina e tutto è cambiato… sono caduto, ho sofferto e mi sono fatto male ma ora sono tornato, mi riprendo tutto” in questo podcast Flachi si mette a nudo e parla di tutto per la prima volta.

Non solo Nico e Bonaventura, adesso i rigori li calci Milenkovic. In Nazionale è un rigorista 

1 commento su “Flachi: “La cocaina mi ha rovinato e sono caduto, sognavo di diventare come Baggio ed Antognoni”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio