Il mercato estivo sta entrando nel vivo e la Fiorentina non sembra aver alcuna intenzione di farsi cogliere impreparata. A testimoniarlo ci sono infatti i dati forniti dal portale Transfermarkt, secondo cui la società gigliata si colloca all’undicesimo posto nella speciale classifica dedicata ai club che, nelle battute iniziali della finestra di trasferimenti appena aperta, si sono distinti proprio per gli investimenti sul mercato.

La società dei Della Valle, infatti, ha già speso la bellezza di 23.300.000 euro, soldi con i quali è stato possibile chiudere le trattative legate a Vitor Hugo (8.000.000) e Milenkovic (5.100.000), oltre a riscattare Cristoforo (3.500.000), Carlos Sanchez (3.000.000), Maxi Olivera (2.500.000) e Castrovili (1.200.000).

I viola occupano così l’undicesimo posto nella graduatoria, esclusi dalla top 10 solo in virtù dei maggiori investimenti del Monaco che, a fronte dei 25.000.000 investiti, può far leva sui 50.000.000 incassati dal Manchester City grazie al trasferimento di Bernardo Silva. Sono proprio gli inglesi a guidare questa classifica provvisoria, avendo già messo sul piatto la bellezza di 90.000.000 di euro. Di seguito le prime posizioni:

Manchester City (90.000.000), Milan (82.000.000), Bayern Monaco (51.000.000), Juventus (47.500.000), Borussia Dortmund (44.000.000), Manchester United (35.000.000), Napoli (33.000.000), Schalke 04 (31.500.00), Villareal (28.000.000), Monaco (25.000.000), FIORENTINA (23.300.000), Wolfsburg (19.000.000), Valencia (19.000.000).

Gianmarco Biagioni

Comments

comments