16 Giugno 2021 · 00:31
25.2 C
Firenze

FIGC via libera alle squadre B. Si parte da settembre

Il calcio italiano si prepara ad una rivoluzione. Dalla stagione 2018-2019, infatti, potrebbe essere introdotta la novità delle cosiddette “Squadre B”, come avviene già in molte altre leghe europee. Tra i presidenti che più volte hanno caldeggiato in passato quest’ipotesi c’è anche il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis.

A parlare della situazione è stato il commissario straordinario della Figc, Roberto Fabbricini, a margine della riunione delle leghe e dei componenti: “C’è massima convergenza verso le seconde squadre, come succede nei massimi campionati europei – le parole di Fabbricini riportate da Premium Sport – . Possiamo dire che è una piccola riforma già di fatto varata, ma prima di renderla effettiva occorrono approfondimenti normativi sulle regole e bisogna affrontare problemi legati a impiantistica”.

“Aic, Lega serie A e Lega di B e Lega Pro hanno una convergenza forte su questo argomento. L’idea è partire proprio dalla Lega Pro e cercare di farlo già nel 2018/19. C’è da risolvere delle questioni ma credo che potremo essere pronti perché la la volontà di procedere accomuna tutti”, ha concluso il commissario della Figc.“

Tuttonapoli

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

TGR Rai, Antognoni, ancora non c’è l’accordo sul rinnovo: fitti contatti, offerto un ruolo diverso

La Fiorentina è molto attiva per quanto riguarda i rinnovi. Quello di Giancarlo Antognoni scadrà il 30 giugno. Secondo TGR Rai, tra i dirigenti...

TGR Rai, Ribery vuole restare ma c’è distanza tra Fiorentina ed il giocatore sull’ingaggio per il rinnovo

Secondo il TGR Rai Toscana, l'intenzione di Franck Ribery è quella di restare alla Fiorentina ma il suo ingaggio dovrà essere ridotto. La distanza...

CALENDARIO