31 Luglio 2021 · 14:46
31.8 C
Firenze

Faggiano lancia l’allarme: “In caso di un nuovo calciatore positivo quando finiremo la stagione?”

Daniele Faggiano, direttore sportivo del Parma, in una intervista a ‘Rai Sport’ è sembrato piuttosto pessimista sulla possibilità di far ripartire la Serie A 2019/20. “Vivendo a Parma vedo che la situazione non è buona, non è mai stata buona. Forse l’avevamo sottovalutata tutti e adesso siamo preoccupati. Sento di date che non saranno mai rispettate, per me era meglio non parlare e costruire qualcosa per il futuro”, ha detto Faggiano. Parma-SPAL è stata abbastanza imbarazzante. “Ha lasciato l’amore in bocca perché fino a mezzogiorno è stata preparata in modo tranquillo, poi s’è capito poco o nulla e non per colpa del Parma o dei calciatori. Per colpa di qualcuno che non ha saputo gestire la situazione nei precedenti 15 giorni. Non solo le istituzioni del Governo, ma soprattutto chi poteva vigilare meglio e conoscere la situazione”. C’è chi fa polemiche sulla ripresa. “Il problema non è tanto ripartire, ma finire. Dovesse poi ammalarsi qualcuno ecco un’altra infettata. Dobbiamo partire quando si può e dove si può, uniti in qualsiasi decisione. Senza poi lamentarsi o fare carte bollate”. Come si fa calciomercato in questa situazione? “Mi piace il mio lavoro, però parlare di calciomercato adesso non sapendo nemmeno le perdite e tante situazioni non è facile”. Giocare ad agosto sarà possibile? “Io ho fatto il direttore sportivo del Trapani e ci siamo ritrovati, con 40 gradi, a giocare tante partite di domenica alle 15.00. Si può giocare col caldo, come hanno fatto il Trapani o il Palermo. Cambieremo le abitudini, magari ci saranno stop ogni 20 minuti, ma sarà solo un cambio di abitudini”.
TuttoMercatoWeb.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Moena 2021, finisce il ritiro della Fiorentina. Callejon torna a lavorare in parte in gruppo. Si ferma Sottil

Alle 10.00 è iniziata la seduta di allenamento della Fiorentina. José Maria Callejon dopo il colpo subito alla caviglia nello schianto contro il palo...

Gazzetta, Kouame verrà ceduto o in prestito o a titolo definitivo. Il Friburgo e l’Anderlecht se lo contendono

Una freccia in uscita dalla Fiorentina. Si tratta di Kouame l'attaccante che arrivato dal Genoa non ha trovato la dimensione giusta coi viola. Si...

CALENDARIO