19 Settembre 2020 · 14:14
26.1 C
Firenze

Dott. Matracia sul pericolo Coronavirus: “Non basta rinviare le partite solamente di una settimana”

Mondo del calcio in apprensione. Partite rinviate per via del Coronavirus. Misura corretta o prevenzione esagerata? TuttoMercatoWeb.com ha chiesto un parere al Dottor Roberto Matracia, medico sportivo di esperienza pluriennale, ex responsabile sanitario del Palermo degli anni d’oro, con un passato al Trapani e oggi di nuovo in rosanero.

Dottore, partite rinviate: giusto così o è una misura esagerata?
“Non è un’esagerazione. La prevenzione è importante. Ma non capisco il rinvio della partita del Torino in Piemonte e non quello del Genoa in Liguria. Si tratta di territori vicini alla Lombardia dove c’è grande affluenza di gente soprattutto nei luoghi affollati. Per quanto riguarda i rinvii al Nord, visto il numero rilevante di casi è giusto prevenire e rinviare le partite di calcio. Come è giusto non andare nei cinema e chiudere tutte le strutture con grande affluenza di essere umani”.

Il rinvio delle partite per una settimana però non sembra avere molto senso. Cosa può cambiare in sette giorni?
“Giusta osservazione. Se domenica si dovesse giocare normalmente a cosa sarebbe servito il rinvio di una settimana? A meno che da qui a domenica non si trovasse una soluzione. Anche se mi sembra presto. Così sarebbe un rinvio fine a se stesso”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CorSport, Milenkovic-Pezzella, il Milan propone lo scambio con Paquetà, la Fiorentina vuole cash

Gli scenari del Milan con la Fiorentina appaiono complicati sia per quanto riguarda Milenkovic sia per Pezzella. Il club rossonero infatti puntava a mettere...

80 milioni per il centro sportivo, Commisso: “Sarà pronto a gennaio 2022”

Come riporta QuiAntella, i lavori del centro sportivo della Fiorentina a Bagno a Ripoli inizieranno a gennaio 2021 (“Il 2 gennaio” ha voluto precisare...

CALENDARIO