15 Maggio 2021 · 19:17
17.3 C
Firenze

Di Livio: “Se è rimasto Batistuta, lo può fare anche Vlahovic. La Fiorentina deve essere un punto di arrivo”

Le parole di Angelo Di Livio ai microfoni di Radio Toscana

CARDIFF, WALES – JUNE 03: Angelo Di Livio looks on ahead of the UEFA Champions League Final match between Juventus and Real Madrid at the National Stadium of Wales on June 3, 2017 in Cardiff, Wales. (Photo by Chris Brunskill Ltd/Getty Images)

Il “Soldatino” Angelo Di Livio, ex giocatore della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di Radio Toscana per parlare dei temi caldi in casa Fiorentina. Ecco le sue parole:

“Prima di tutto la salvezza, poi c’è da riorganizzare per non sbagliare più. Quest’anno in alcune occasioni abbiamo vista una Fiorentina con tanta paura“.

VLAHOVIC “Il suo prezzo è elevato e mi auguro che possa rimanere. Firenze deve essere una piazza in cui si può costruire un futuro, non di passaggio. Se è rimasto uno come Batistuta, lo stesso può fare Vlahovic“.

GATTUSO “È un allenatore sanguigno e completo. Difensivista non mi è mai sembrato, propone un calcio equilibrato. Il suo gioco potrebbe far consacrare Castrovilli”.

LEGGI ANCHE:

COMMISSO: “AVEVANO DETTO CHE HO ROVINATO LA PRIMAVERA, MA SIAMO IN FINALE. CRITICHE COSTANTI”

Commisso: “Avevano detto che ho rovinato la Primavera, ma siamo in finale. Critiche costanti”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Bucciantini: “Commisso è andato contro i giornalisti per coprire la stagione fallimentare”

Marco Bucciantini, giornalista di Sky Sport e molto legato ai tifosi viola, ha parlato a Radio Sportiva, queste le sue parole: “Questa dei giornalisti che...

Il Torino ne prende 4 anche contro lo Spezia, la squadra di Cairo rischia la serie B

Lo Spezia trova la salvezza con una giornata di anticipo rispetto alla fine del campionato. Decisiva, in tal senso, la bella vittoria odierna contro...

CALENDARIO