6 vittorie consecutive, in 12 in campo con una voglia e determinazione inaspettata. È questo il momento che sta attraversando adesso la Fiorentina. Segnano Benassi e Simeone con il Cholito che resiste a tutto e tutti pretendendo in tutti i modi di segnare il goal. Sportiello è saracinesca, Pezzella leader ma tutti e dico tutti hanno messo il cuore oltre l’ostacolo. 50 punti e settimo posto conquistato ma la Fiorentina adesso gioca con un piglio ed una cattiveria agonistica diversa. La prossima partita vedrà la Fiorentina in casa contro l’ostica Spal di Semplici. Sguardo verso l’alto, grazie Davide. Avanti il prossimo.

Gabriele Caldieron

Comments

comments