27 Febbraio 2021 · 07:45
7 C
Firenze

Cori contro Napoli. Sarri si infuria e la partita viene interrotta per 5 minuti

Ancora cori contro Napoli, “o Vesuvio Lavali col fuoco”, al 32′ del primo tempo durante Samp-Napoli da parte dei tifosi blucerchiati. Il tecnico degli azzurri, Maurizio Sarri, si è avvicinato furioso al quarto uomo, al quale ha indicato la Gradinata Sud sottolineando i cori e facendo intendere di non essere disposto ad accettare ulteriori espressioni del genere.

I cori si erano sentiti anche a inizio partita verso i tifosi del Napoli presenti allo stadio. La tifoseria partenopea, gemellata con quella del Genoa, aveva risposto con bordate di fischi.

Al 31′ st l’arbitro Gavilucci ha sospeso per circa 5 minuti la partita per i cori discriminatori contro i napoletani, ripetutisi più volte durante il match. In campo, sotto la pioggia, era andato anche il presidente doriano Massimo Ferrero, che con ampi gesti delle mani ha chiesto ai tifosi di smetterla, prendendosi anche qualche insulto.

rai sport

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Se Firenze piange, Roma non ride. La società rinuncia al nuovo stadio: “Non ci sono presupposti”

Il Consiglio di Amministrazione dell'As Roma, riunitosi oggi, «ha verificato che non sussistono più i presupposti per confermare l'interesse all'utilizzo dello stadio da realizzarsi...

Da Udine: “Anche Gotti possibile nuovo allenatore della Fiorentina, sullo stesso piano di De Zerbi”

Il giornalista della Gazzetta dello Sport che si occupa dell'Udinese, Francesco Velluzzi, ha parlato a Radio Bruno del prossimo nuovo allenatore della Fiorentina, queste...

CALENDARIO