Il portiere del Sassuolo, Andrea Consigli, ha parlato in zona mista nel corso del post partita: “bbiamo fatto una partita brutta. Ci siamo fatti mettere sotto per lunghi tratti dalla Fiorentina. Non è facile cambiare le cose in pochi giorni, ma il mister è carico e vogliamo invertire la rotta anche noi”.

Prosegue sui cambi tattici: “Abbiamo giocato col 3-4-3, ma i moduli contano poco se noi giocatori non riusciamo a fare il giusto salto mentale”.

E sugli obiettivi stagionali: “Obiettivo? C’è poco da dire, ci alleniamo bene. Dobbiamo in qualche modo tirare fuori noi stessi”.

Conclude con un pensiero sulla Fiorentina: “La Fiorentina è una buona squadra, non è quella degli anni passati, ma si è riaperto un ciclo con giovani che diventeranno forti”.

Comments

comments