11 Maggio 2021 · 09:59
14.4 C
Firenze

Commisso: “Torno in America contento. VAR? L’unica cosa che ho chiesto è che sia uguale per tutti”

Ai giornalista presenti a Genova ha parlato anche il presidente Commisso: “Noi abbiamo vinto con la Primavera, con le donne e pure oggi: tornerò a casa sicuramente felice. Il VAR? L’unica cosa che ho chiesto è che la legge sia uguale per tutti, prima si controlla e poi si prendono le decisioni. E’ stata una bellissima giornata, anche se la Samp non si meritava di prendere cinque gol, ma anche noi ne abbiamo presi altrettanti dal Cagliari. La classifica? E’ più importante vincere che pareggiare due partite. Duncan? E’ fenomenale, molto meglio di me: io ero più rozzo (ride, ndr). Lo stadio? Voglio ringraziare Nardella e il Comune di Firenze perché abbiamo parlato molto ma qui voglio avanzare le idee e fare tutto fast fast fast”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Gazzetta, Vlahovic è l’obiettivo numero uno del Milan: Pioli lo vuole come vice Ibra

Il Milan lo sa e in fatto di umiltà non è secondo a nessuno. Anche questa una lezione di Pioli, mister 50 milioni. Che...

Iachini: “Con me serviva pazienza, sbagliato cambiare. A fine anno strada diversa ma mai dire mai”

Beppe Iachini ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Cagliari, queste le parole del tecnico della Fiorentina registrate da TMW Cosa...

CALENDARIO