16 Giugno 2021 · 15:43
30.7 C
Firenze

Commisso ci ripensa, passi in avanti sul nuovo Franchi: un punto cruciale è l’area commerciale

Incontro positivo quello di ieri tra Commisso e Nardella sul nuovo Franchi

pradè

Un incontro interlocutorio ma positivo, così viene definito da Palazzo Vecchio il vertice tra Rocco Commisso e il sindaco Nardella per parlare del restyling dello stadio Franchi con i soldi del Recovery Fund, anche se alla fine né il patron né il primo cittadino hanno rilasciato dichiarazione. Passi avanti pare che Commisso si sia convinto sull’utilità del progetto per la Fiorentina e per il quartiere di Campo di Marte. Sui tempi Nardella non ha potuto che ripetere quanto già dichiarato pubblicamente: i lavori dovranno iniziare entro la fine del 2024. La tabella di marcia è già iniziata. Un punto cruciale che sta a cuore a Commisso è la metratura dell’area commerciale che però è legata al bando. Nei prossimi giorni altri approfondimenti tra le parti. Lo scrive il Corriere Fiorentino.

LEGGI ANCHE, REPUBBLICA, A CONFRONTO GLI SFOGHI DI DELLA VALLE UN TÈ DA BABINGTON. VISTE SCENE DA LONGOBARDA

Repubblica, a confronto gli sfoghi di Della Valle un tè da Babington. Viste scene da Longobarda

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Da Napoli, De Maggio: “Litigio forte tra la Fiorentina e Gattuso, attenzione ai colpi di scena”

Valter De Maggio è intervenuto in diretta alla radio ufficiale della SSC Napoli, Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione 'Radio Goal', per parlare del calcio Napoli....

Calamai: “Con Milenkovic come ha fatto De Laurentiis con Milik. Vlahovic? Senza rinnovo sarà uguale”

Il giornalista fiorentino de la Gazzetta dello Sport Luca Calamai ha parlato a Radio Bruno, queste le sue parole: “Sono rimasto colpito dal progetto del...

CALENDARIO