Ai microfoni di Radio Bruno ha parlato l’ex giocatore della Fiorentina Sandro Cois. Queste le sue parole: “Veretout è stata la sorpresa della scorsa stagione. Si è adattato molto bene al ruolo di regista, anche perchè i viola non hanno molte alternative in quel ruolo e lui se la sta cavando bene. Anche se non è Pirlo o Pizarro, questo si deve dire. Perdi qualcosa dal punto di vista offensivo ma Veretout è anche molto bravo a rubare i palloni per far partire contropiedi. Secondo me non è un grande palleggiatore. Far giocare sempre gli stessi può essere problematico per alcuni giocatori. La Fiorentina deve cercare di fare punti anche fuori casa, deve migliorare in questo. Benassi? E’ partito benissimo segnando a raffica. Ora ha perso un po’ di smalto ma per la Fiorentina resta comunque un giocatore fondamentale”.

Comments

comments