“Ci siamo presentati con un’offerta per Kalinic, ecco perché è saltato e cosa è successo dopo…”

 

A Radio Bruno Toscana è intervenuto anche Vincenzo Morabito, procuratore e intermediario, per parlare degli ultimi giorni di mercato viola:

“Per conto delll’Everton, siamo arrivati a Firenze con un’offerta per Kalinic, abbiamo messo in grande difficoltà Corvino, che tuttavia non poteva far partire la trattativa per il volere di Sousa che non cedeva. Poi l’Everton è andato su Gabbiadini, con il Napoli che ha subito cercato di trovare il sostituto. La società campana ha cercato lo stesso Kalinic, ma la Fiorentina, giustamente, ha chiesto una cifra molto alta. L’Everton per Kalinic offriva una cifra interessante. Non a caso la Fiorentina aveva fatto un sondaggio anche su Pavoletti, ma il Genoa da 15 è passato ad una richiesta di 25 milioni. Il mercato di Corvino è stato molto faticoso, credo abbia fatto il massimo nei limiti di ciò che gli è stato consentito”.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments