Per quanto riguarda le uscite, o possibili tali, tiene banco il futuro di Chiesa. Il presidente Commisso ha più volte ribadito che l’attaccante resterà almeno un altro anno in viola, però l’intenzione dell’entourage di Chiesa sarebbe quella di insistere sulla possibilità di trasferimento alla Juventus. Lato giocatore, sarà dunque ribadito quanto permesso dalla proprietà precedente, ovvero trattare con altri club. La nuova proprietà invece non riconosce questo mandato, per questo sarà l’entourage di Chiesa a manifestare di nuovo l’intenzione del giocatore: andare alla Juve.

 

Gianlucadimarzio.com