25 Settembre 2021 · 17:48
27.6 C
Firenze

Chiesa dopo aver colpito due pali segna il suo 1° goal in Nazionale. 90′ in panchina per Castrovilli

Ottima prestazione quella di Federico Chiesa nel 9-1 di Italia-Armenia. Il primo squillo italiano della gara è proprio il suo al 5’ tiro a giro sul secondo palo ma la palla non si abbassa. È l’8’ quando il giovane viola con una pennellata mette una palla sul secondo palo dive arriva Immobile e sigla l’1-0. L’Italia gioca molto bene e Chiesa fa il suo, un’occasione ghiotta arriva al 31’ su un lancio di Jorginho alle spalle della difesa armena, bellissimo stop a seguire con l’esterno di Federico che tira forte ma la palla si infrange sul palo negandogli la gioia del goal. Al 42’ gran cross di Di Lorenzo che mette la palla al centro, Chiesa si tuffa ma sfiora la sfera soltanto di testa. Alla ripresa è il 56’ quando Chiesa si accentra a grande velocità e tira da fuori ma la sfortuna cìè ancora e colpisce nuovamente il palo. Al 77’ con due dribbling fa fuori i suoi avversari fa partire un cross dalla sinistra mette la palla al centro ed Orsolini insacca la palla in rete. È l’80’ quando finalmente Chiesa trova il suo primo goal in Nazionale, bel cross dalla destra di Orsolini, l’esterno viola si fa trovare pronto al centro e di testa la mette alle spalle del portiere armeno. Per Gaetano Castrovilli invece solo 90’ in panchina.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO