Davide Ballardini, questo pomeriggio, è stato costretto a sospendere l’allenamento a causa di una sparatoria nei pressi del casello di Pegli, molto vicino al centro sportivo Signorini. La situazione è parsa subito sotto controllo ma, per ragioni di sicurezza, la seduta è stata sospesa.

La sparatoria sulla rampa autostradale genovese è stata il frutto di un inseguimento dei carabinieri. Il fatto è avvenuto poco dopo le 16, immediato l’arrivo di rinforzi e delle volanti della polizia. Subito interrotto il traffico sulla rampa, così come l’allenamento nel Centro Sportivo sottostante.

Comments

comments