4 Agosto 2021 · 18:02
30.3 C
Firenze

Calcio e Finanza, Fiorentina 2ª per il main sponsor, grazie a Mediacom incassati 25 milioni

Juventus in pole, Fiorentina seconda per i soldi incassati dal main sponsor

vlahovic

Ai vertici della classifica del valore dei main sponsor in Italia si trova sempre la Juventus, che per la stagione 2021/22 e fino al 2023/24 incasserà 45 milioni di euro da Jeep. Previsto anche un bonus di 1 milione di euro, oltre IVA, in caso di accesso alla finale di UEFA Champions League.

Al secondo posto c’è la Fiorentina di Commisso, che grazie all’azienda del patron Commisso, Mediacom, ha incassato 25 milioni di euro nell’ultima stagione per la sponsorizzazione della maglia. Soldi che arrivano dal colosso statunitense della tv via cavo, come forma di sostegno dell’azionista intervenuto per coprire le spese di gestione del club.

Grazie a Socios.com l’Inter si posizionerà sul terzo gradino del podio, scalzando così il Sassuolo che – come la Fiorentina – grazie a Mapei ha incassato 18 milioni di euro secondo quanto si legge nel bilancio chiuso al 31 dicembre 2020 (23 milioni in totale, considerando i ricavi pubblicitari).

Va segnalato, dunque, come quello nerazzurro sia l’accordo dal valore maggiore se non consideriamo quelli con parti correlate. Nel caso della Juventus, sia il club bianconero che Jeep sono controllate da Exor, la holding della famiglia Agnelli-Elkann, mentre Mediacom è di proprietà di Rocco Commisso, patron della stessa Fiorentina. Allo stesso modo, Mapei SpA controlla il Sassuolo. Lo riporta Calcioefinanza.it.

LEGGI ANCHE, AGENTE LIPPI: “LA FIORENTINA HA FATTO SCELTE TECNICHE DIVERSE CON RIBERY”

Agente Lippi: “La Fiorentina ha fatto scelte tecniche diverse con Ribery”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Mediacom, aumento del 15,2% nel secondo trimestre. Soldi in più per la Fiorentina?

Un altro trimestre da incorniciare per mediacom   98° trimestre positivo per Mediacom, risultato eccezionale per una società privata. Ennesima riduzione del debito, che nonostante l’acquisto...

TMW, Spezia su Bonaventura: l’ostacolo resta l’alto ingaggio percepito alla Fiorentina

Lo Spezia cerca di lavorare sottotraccia per rinforzare il proprio centrocampo, per dare spessore e qualità alla propria manovra di gioco. Con Pobega ancora...

CALENDARIO