Il commissario tecnico della Nazionale, Karel Jarolím, ha rilasciato una lunga intervista a Denik Sport lo scorso 14 marzo in cui ha parlato anche del mancato trasferimento di Tomáš Souček alla Fiorentina a gennaio:“È importante poterlo osservare da vicino qui. Inoltre c’era il rischio di non avere continuità lì alla Fiorentina. È uno dei giocatori ha la testa sulle spalle e sa cosa vuole, che è una cosa molto importante. Sta dando continuità alle sue prestazione con lo Slavia dopo il periodo a Liberec. In futro potrà provare a fare un salto di qualità”.

Comments

comments