24 Gennaio 2022 · 10:53
6.8 C
Firenze

Bucchioni: “Zero alibi per i calciatori, sono responsabili delle dimissioni di Prandelli. Iachini deve dare grinta”

Le parole di Enzo Bucchioni ai microfoni del Pentasport alla vigilia di Genoa-Fiorentina

Enzo Bucchioni, giornalista, commentatore ed opinionista italiano, è intervenuto ai microfoni del Pentasport, trasmissione di Radio Bruno, per parlare dei temi caldi in casa Fiorentina. Ecco le sue parole:

IACHINI “Trova una squadra cresciuta rispetto a quando venne esonerato. Servirà maggiore grinta, Iachini è uno che sa darla. I giocatori adesso non hanno più alibi, che sono in parte responsabili anche delle dimissioni di Prandelli. Tatticamente mi aspetto una difesa a 3, adesso il gioco non conta più nulla, basta che si portino a casa i punti”.

QUOTA SALVEZZACredo bastino 38 punti, serve però non perdere a Genova“.

AMRABAT-BIRAGHI ” Il marocchino non so come stia, ma mi aspetto un finale di stagione degno della cifra spesa per lui. Biraghi credo che si ritroverà molto bene con Iachini, mi aspetto una reazione d’orgoglio. Tutti devono essere uomini della Fiorentina adesso“.

CASO JUVENTUS “La scelta della Juventus su McKennie, Arthur e Dybala è giustissima. Il caso sarebbe clamoroso anche se non ci fosse il Covid. La Juve di una volta li avrebbe anche ceduti, così si fanno le squadre e si mandano segnali importanti”.

LEGGI ANCHE:

IACHINI: “VLAHOVIC SEGNAVA ANCHE CON ME. QUANDO C’ERO IO ERAVAMO LA MIGLIOR DIFESA DEL CAMPIONATO”

Iachini: “Vlahovic segnava anche con me. Quando c’ero io eravamo la miglior difesa del campionato”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO