Enzo Bucchioni ha parlato di Fiorentina ai microfoni di Radio Bruno:” Pioli ha fatto l’italianista, in questo caso è un pregio. Ha studiato una squadra prevedibile. In estate gliene hanno fatte di tutti i colori, lui non ha mai detto niente. Simeone? È in Italia da due anni, migliora ogni partita in qualcosa. Squadra? Unica strada per farla crescere era dargli un gioco. È una squadra modesta, con una panchina super modesta, può crescere solo grazie a un’organizzazione di gioco che sta arrivando, una cosa che un mese fa contro la SPAL non c’era”.

Comments

comments