Bernardo Brovarone ha parlato di nuovo a tmw dell’affare sfumato Milnikovic Savic: “Milinkovic-Savic aveva parlato con Paulo Sousa, che lo aveva convinto della bontà della scelta Fiorentina. Il tecnico portoghese era l’unico che lo conosceva e gli aveva promesso un ruolo da titolare in mediana insieme a Mario Suarez. Nel frattempo la trattativa con la Lazio era andata avanti però in modo spedito, noi abbiamo provato a inserirci e ce l’abbiamo quasi fatta. Diciamo che certe vicende hanno finito poi per irrigidire tutto. E’ un vero peccato per la squadra gigliata. A Firenze mi confidò di voler vestire la maglia del Real Madrid e di essere disposto a fare due anni da titolare qua per raggiungere l’obiettivo. Oggi vale circa 150 milioni di euro e sarà difficile per la Lazio trattenerlo nella prossima estate”.

Comments

comments