Brio: “Corvino? Non ha ancora capito di essere alla Fiorentina e non al Casarano”

"Prima la Fiorentina acquistava giocatori importanti, ora solo scommesse. L'unica nota positiva il ritorno di Antognoni"

Sergio Brio, ex difensore di Juventus e Pistoiese, ha speso alcune parole sul particolare momento della Fiorentina. Questo il suo intervento nel corso della trasmissione 30° Minuto, in onda su Toscana Tv.

“Non riconosco questa società, prima la Fiorentina acquistava giocatori importanti, adesso sembra un supermercato e questo da ex juventino un po’ mi dispiace. L’unica cosa positiva della società è stato riportare Antognoni dove merita a casa sua, ovvero alla Fiorentina”.

Prosegue su Corvino: “Non capisco gli acquisti di Corvino, acquista solo scommesse ma non è al Casarano è alla Fiorentina”.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments