Nel post Fiorentina-Chievo Verona ha parlato il man of the match Cristiano Biraghi. Queste le sue parole: “È stata una bella domenica, soprattutto per la squadra. Anche a livello personale peró e sono felice della prima rete in maglia viola. Il gol? Difficilmente mi trovo in area di rigore, sono molto contento. L’esultanza e la rivincita? No, nessuna rivincita, volevo solo condividere la gioia per il mio primo gol insieme ai miei compagni. I tifosi ci sono sempre stati vicini, al di là del risultato, anche quando le cose non andavano molto bene. La mia convocazione in Nazionale? E’ stata la domenica perfetta, con la 100a presenza in serie A ed il gol. La chiamata del ct è un premio per ciò che sto facendo, dovrò dimostrare che la convocazione è stata meritata”.

Comments

comments