Baroni: “Io ho vinto, ora tocca a mio figlio con la Viola. Semplici? Lo conosco da sempre, brinderemo insieme”

"Io e Semplici siamo di Tavarnuzze, ci conosciamo da quando siamo ragazzi. Mio padre? Preferisce vedere le partite di mio figlio Riccardo piuttosto che le mie"

0
198

Marco Baroni, allenatore del Benevento che ha appena conquistato la prima storico promozionale e in Serie A, ha rilasciato una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport. Di seguito un estratto delle dichiarazioni del tecnico fiorentino: “Semplici? Siamo di Tavarnuzze, vicino a Impruneta. Ci conosciamo da ragazzi, le nostre famiglie si conoscono, i figli sono andati a scuola insieme, abbiamo giocato insieme nella Rondinella e quest’anno abbiamo fatto un miracolo: ci ritroveremo per brindare”.

Magari suo figlio Riccardo completa la festa.
“Gioca nella Fiorentina, domenica ha la finale Primavera con l’Inter. Le dico questa: mio padre preferisce vedere le sue partite e non le mie. Intanto io ho vinto, ora tocca a lui”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.