Un atto di vandalismo ha colpito il monumento dedicato al Grande Torino e nello specifico alla tragedia di Superga a Borgaro-. Quel monumento voluto dal club granata borgarese nel 2014 non era mai piaciuto troppo. Anzi fu oggetto di pesanti critiche, ma mai nessuno aveva osato toccarlo.  Quel pezzo di aereo conficcato dentro un piccolo muro sulla rotonda tra via Santa Cristina e via Gramsci, esattamente la scena che si presentò ai soccorritori quel tragico 4 maggio 1949. I vandali hanno staccato e spaccato. Il club granata di Borgaro che ha presentato denuncia contro ignoti ha già annunciato che per il 4 maggio prossimo il monumento sarà restaurato e restituito a Borgaro.

Lastampa.com