Si muove la situazione per il rinnovo del numero 13 viola Davide Astori. Come riporta il QS – La Nazione, il rinnovo potrebbe essere argomento di discussione della prossima settimana. Le parti hanno ripreso a trattare il prolungamento fino al giugno 2022, quando Astori arriverà a 35 anni. Si discuto della parte economica e se aumentare, lasciare uguale o diminuire la cifra dell’ingaggio, data l’età che avanza del giocatore.

Su Badelj invece c’è l’ultima chiamata: la Fiorentina farà un nuovo tentativo prima che possa liberarsi a zero a giugno, lasciando i viola mani vuote.

Comments

comments