Questo il tweet dell’assessore allo sport Andrea Vannucci:

Che indecente vergogna. Chi offende la memoria di Davide offende tutti noi. Qui il tifo non c’entra. Noi siamo un’altra cosa, noi siamo Viola A