Dopo un periodo buio, il Cholito Simeone si avvia verso Fiorentina-Juve con il suo bottino di tre reti che al «Franchi» hanno inchiodato avversari di livello più alto. Così riporta La Nazione.

Quindi, occhio ai precedenti del Cholito: gol di testa alla Roma (preso in controtempo Alisson) e al Milan (sorpreso Donnarumma), poi il sinistro decisivo nei minuti di recupero con l’Inter (fatto secco Handanovic). A parte Buffon si tratta dei portieri più forti del campionato: sembra quasi che l’attaccante viola si risvegli quando il gioco si fa duro, può essere una buona notizia visto che venerdì il gioco sarà durissimo.

Comments

comments