Arcidiacono (Rossi SMN): “Un onore vedere la Fiorentina vestita di rosso, ma quella maglia va onorata”

"Indossare i colori della città e capirne il vero significato può diventare un valore aggiunto"

0
264
Le nuove maglie della Fiorentina per la stagione 2017/2018

Massimo Arcidiacono, presidente dei Rossi di Santa Maria Novella, ha rilasciato un’intervista disponibile sulle pagine dell’edizione odierna de Il Corriere Fiorentino: “Ho saputo che la Fiorentina avrebbe giocato in rosso solo negli ultimi giorni. Avevamo organizzato una mega tavolata per goderci tutti insieme la partita, ma purtroppo le previsioni dicono che pioverà e abbiamo dovuto annullare tutto. Sarà per un’altra volta”.

Prosegue sulle sue sensazioni: “Per noi Rossi comunque sarà un’emozione speciale: il nostro colore, il nostro simbolo in campo con la Fiorentina. Anche ai tempi di Batistuta e Rui Costa la Fiorentina ha giocato in rosso, ma stavolta sarà diverso. Perché il rosso rappresenta il nostro quartiere, la tradizione di Firenze”.

Conclude con un pensiero per la società e per la squadra: “Dico grazie alla società viola che ha permesso tutto questo, ma faccio anche una raccomandazione ai giocatori di Pioli: quella maglia va onorata. Perché i nostri calcianti sono appassionati viola, ma sanno essere più critici di un qualunque tifoso del Franchi. Indossare i Colori della città, capirne il vero significato, può diventare un valore aggiunto perché l’unione città-squadra in ogni sport fa la differenza. Serve però andare fino in fondo, perché la maglia è importante ma non basta a capire le radici storiche di Firenze e la mentalità dei fiorentini. Mi auguro che questo sia un punto di partenza, di sicuro noi avremo la pelle d’oca”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui