Il club manager della Fiorentina, Giancarlo Antognoni, è intervenuto nel corso della presentazione di Dusan Vlahovic: “È giovane ma già con esperienza. È un ragazzo del 2000 ed a soli 16 anni ha esordito in massima serie. in la maglia del Partizan, è un record. È stato anche il più giovane a segnare con quella maglia e per questo motivo, a soli 18 anni, può essere considerato molto più di una promessa. Ha giocato anche con le nazionali giovanili ed ha una buona media realizzativa. È molto alto ma anche molto dotato tecnicamente. È molto bravo di testa e dal punto di vista della tecnica individuale”.

Comments

comments