Giancarlo Antognoni, giunto a Napoli insieme alla squadra, ha commentato la sconfitta contro i partenopei nei quarti di finale di Coppa Italia ai microfoni di Radio Bruo: “E’ stata una partita dura, ma tutto sommato equilibrata. Abbiamo subito il gol proprio quando non lo meritavamo. Il pareggio era il risultato più giusto. Nel primo tempo ha fatto più il Napoli, poi siamo rientrati bene in campo ma il Napoli ci ha colpito. Abbiamo giocato meno di quanto avremmo dovuto, gli ultimi 5′ non si è giocato… e loro erano anche in dieci alla fine. Errori nostri, ma anche di qualcun altro. Ma andiamo avanti”.

Prosegue commentando la corsa scudetto: “Scudetto? Juve e Napoli sono due squadre che si giocano il titolo, i bianconeri hanno qualcosa in più, una rosa più ampia. Giocare a Napoli non è facile per nessuno invece stasera abbiamo fatto un’ottima gara, a viso aperto”.

Conclude sulla prossima partita di campionato contro il Genoa: “Domenica contro il Genoa non sarà facile ottenere i tre punti, ma credo che se la squadra gioca come nelle ultime partite possa puntare alla vittoria”.

Comments

comments