Il Corriere Fiorentino oggi in edicola ci racconta di un retroscena su Andrea Della Valle e Davide Astori. Nel ritiro di Bologna i due avevano avuto un faccia a faccia e il patron aveva detto al capitano: “Davide, sei tu il vero presidente della Fiorentina”.

Fu, però, soprattutto Astori a parlare. Andrea mancava da troppo tempo per conoscere a fondo certe dinamiche, mentre a Davide non era sfuggito nulla. E così il capitano informò il patron di quello che doveva sapere. Dei problemi sul campo, di quelli all’interno della squadra e di quella difficoltà nell’andare avanti senza che la proprietà si facesse vedere: “Presidente deve starci vicino, lei ci serve qui. Con la squadra. Come adesso”, ripetè. La richiesta di un leader, che sapeva bene quanto una squadra così giovane avesse bisogno di un appoggio costante. “Davide sei tu il vero presidente della Fiorentina”, gli rispose Adv.

Comments

comments