Nella conferenza stampa post assemblea degli azionisti della Juventus, ha parlato Andrea Agnelli, soffermandosi anche sul Var:

“Sono state fatte due leggerezze nell’applicazione del Var. La prima è il concedere la facoltà ad ogni Federazione di poter valutare tale progetto (quella italiana ha scelto di portarla subito nella massima serie, ndr), perchè non si fa sperimentazione in campionati come Serie A o Bundesliga. Poi l’analisi del protocollo, che non è così chiaro riguardo alle sue modalità di applicazione nei vari casi. Gli scudetti non si vincono con il Var (che resta un’innovazione senza dubbio positiva se si migliora e si chiarisce la sua applicazione), ma con il lavoro”.

Comments

comments