15 Giugno 2021 · 08:35
19.7 C
Firenze

Agnelli: “Dal VAR non si torna indietro, ora però vanno formati gli arbitri. Proteggiamo il gioco…”

“Quello della Var è un processo irreversibile. C’è in Italia, c’è in Germania, verrà adottato anche nel Regno Unito. Noi dobbiamo rispettare la tempistica dell’Uefa. Devono formare il personale, cioè gli arbitri. La questione abbraccia tutte le federazioni, ma penso che il sistema potrà essere adottato già nel 2019-’20”. Lo ha detto il presidente dell’Eca, Andrea Agnelli, nella conferenza stampa al termine della 20/a assemblea dell’European club association, a Roma. I rappresentanti di oltre 160 società si sono confrontati per porre le basi del futuro del calcio che vive “un periodo di transizione” ha sottolineato Agnelli. Lo sguardo è proiettato oltre il 2024 e l’obiettivo è “arrivare ad una rimodulazione del calendario degli eventi per ridurre il numero totale delle partite e così l’impegno e lo sforzo dei giocatori. Insieme con Fifa e Uefa, cerchiamo di dare corpo alle aspirazioni di tutti, proteggendo il gioco a beneficio dei tifosi, ma in generale di tutti i soggetti”.

Fonte: Ansa

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Sky, la Fiorentina mette nel mirino un altro esterno offensivo: è Cengiz Under della Roma

Nome nuovo per la fascia della Fiorentina di Gattuso: Cengiz Under della Roma

Galli: “Anni fa ho cercato di dare delle informazioni per Nico Gonzalez”

L'opinionista Giovanni Galli è intervenuto su Lady Radio e ha parlato del centrocampista argentino, Nico Gonzalez, dello Stoccarda. Queste le sue parole: "Nico Gonzalez poteva...

CALENDARIO