Ai microfoni di Radio Sportiva ha parlato l’agente di Stefano Pioli Bruno Satin. Queste le sue parole: “Credo che un po’ di rumore e agitazione siano cose che possono succedere all’interno di una società calcistica. La tifoseria ovviamente e giustamente si aspetta di avere una squadra più forte e competitiva, però non dipende sempre tutto e solo dalla società. Certi giocatori vogliono lasciare la squadra perché sanno che possono ottenere contratti migliori o hanno voglia di lasciare la squadra ed è difficile trattenerli. Non è la società a mandarli via”.

Comments

comments