La firma di Bernardeschi con la Juventus

Le parole dell’agente di Bernardeschi: “Più che una operazione di mercato, è stato un parto. Per trasferire Bernardeschid alla Fiorentina alla Juventus abbiamo lavorato 8-9 mesi. Ho pensato che eravamo riusciti a trasformare in realtà un’idea da fantacalcio. Ho avuto il privilegio di lavorare a tante operazioni difficili, ma questa è stata la più dura. Strada facendo ho eliminato tutte le pretendenti,e non erano poche,perché l’unico modo per riuscire era far correre la Juve da sola. Alla fine è stata come una puntata alla roulette del casinò: ho messo tutte le fiches sulla Juventus sperando che uscisse. E’uscita. E Federico mi ha fatto venire i brividi con un abbraccio bellissimo. Devo ringraziare Cognigni e Corvino che hanno capito la volontà del ragazzo. E Marotta si è rivelato il solito fuoriclasse: venerdì ha avuto l’intuizione decisiva, ha anticipato la telefonata alla Fiorentina bruciando tutti sul tempo: lui resta un lavoratore umile. E’ la differenza tra un vincente e un perdente”

A riportarlo è Tuttoaport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui