1 Ottobre 2020 · 10:20
14.4 C
Firenze

ACF: viola primo club al mondo ad usare la tecnologia blockchain per certificare le maglie

Nasce un’alleanza strategica per certificare l’autenticità delle maglie da gioco. Per la prima volta nel mondo del calcio un Club valorizzerà il suo bene più prezioso attraverso la tecnologia blockchain. Per la prima volta a livello mondiale un club di calcio utilizzerà la tecnologia blockchain per certificare le maglie utilizzate dai propri tesserati. In un momento storico in cui fake news e contraffazione sono oggetto di dibattito quotidiano, la Fiorentina e Genuino danno il via a una collaborazione volta a certificare in maniera inequivocabile le maglie ufficiali del Club.

I primi test sono stati effettuati il mese scorso, in occasione delle partite ACF Fiorentina – FC Internazionale del 15 dicembre e ACF Fiorentina – AS Roma del 20 dicembre, quando alcune delle maglie da gara preparate e indossate dai giocatori della viola sono state certificate da Genuino grazie alla tecnologia blockchain: le maglie sono state dotate di un apposito chip e a ciascuna di esse è ora abbinato un codice unico immodificabile che ne sancisce inconfutabilmente l’autenticità. Le maglie certificate nel corso della stagione grazie alla tecnologia sviluppata per la Fiorentina saranno poi rese disponibili a tifosi, appassionati e collezionisti con l’attivazione di un’asta benefica.

Fonte: ViolaChannel

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Nazione, Callejon, domani può essere il suo giorno. Viva la pista Deulofeu ma occhio a De Paul

La Fiorentina ha messo nel mirino Jose Maria Callejon, domani sono attesi sviluppi. I viola trattano Deulofeu con il Watford ma occhio ai contatti...

Repubblica, Chiesa, se la Juve paga 15 milioni ora e 35-40 per il riscatto la Fiorentina può investire subito

Le parole di Commisso ieri (LEGGI QUI), confermano la presenza di Federico Chiesa domani sera al Franchi ma sono da analizzare perchè il mercato...

CALENDARIO