Federico Chiesa, Roberto De Zerbi e Beppe Marotta sono stati scelti come vincitori della XVII edizione del Premio Prisco alla lealtà, correttezza e simpatia sportiva. Premio anche per il giornalista Maurizio Compagnoni, mentre la Commissione ha deciso di attribuire il “Premio Speciale della Giuria” all’ex presidente dell’Inter Cav. Lav. Ernesto Pellegrini.