18 Ottobre 2021 · 10:12
8.1 C
Firenze

I 5 cambi potrebbero restare per sempre: l’Ifab vuole regalare più spettacolo ai tifosi

La regola delle cinque sostituzioni potrebbe restare

L’emergenza dovuta al Covid-19 potrebbe lasciare un’eredità “gradita” al mondo del calcio. La regola che consente ad ogni squadra di poter effettuare cinque sostituzioni potrebbe resistere al Coronavirus visto che ha trovato ampi consensi in tutto il mondo. Poter cambiare cinque elementi, praticamente poco meno di mezza squadra, piace soprattutto ai club “potenti”. Una manna per tutto il movimento, compresa la possibilità di poter inserire nelle rose anche elementi cresciuti nel proprio vivaio. Ecco perchè i “cinque cambi” potrebbero continuare anche in futuro. L’idea è stata lanciata nel corso dell’ultimo Football and Technical Advisory Panels dell’Ifab, il seme è stato piantato. E potrebbe germogliare presto.

L’Ifab si sa è sempre molto attenta l’appeal del calcio, alla sua spettacolarizzazione. E poter cambiare mezza squadra, dando nuova linfa o virando l’idea tattica in corso d’opera, ha trovato proseliti convinti. I grandi club hanno sicuramente il vantaggio di poter far entrare mezza squadra che sarebbe titolare in qualsiasi altra formazione, le piccole di sovvertire con la freschezza le sorti di un incontro. Lo scrive il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE, REPUBBLICA, PROBABILE FORMAZIONE FIORENTINA, RIBERY TRA LE LINEE E CUTRONE TITOLARE

Repubblica, probabile formazione Fiorentina, Ribery tra le linee e Cutrone titolare

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO