Nota ufficiale della Federcalcio cinese, riguardo alla riforma del campionato del 2017 e per quanto concerne, nello specifico, il calciomercato. La Federazione ha parlato di “investimenti irrazionali per le spese di trasferimenti nazionali e internazionali” e per questo motivo introdurrà misure per un funzionamento standard nella gestione dei club. Resta invece invariato il tetto stranieri: non più di 3 per club.

Comments

comments