L’agente Fifa Franco Zavaglia ha parlato a Lady Radio del mercato della Fiorentina. Queste le sue parole: “Diciamo che è usuale fare tante chiacchiere all’inizio del calciomercato, il resto delle operazioni verrà fatto a seconda delle uscite: in questo senso Corvino è un maestro e una garanzia. Berna? È un anno che questo argomento va sempre sui giornali, evidentemente il giocatore vuole cambiare aria anche per la sua posizione sempre in bilico alla Fiorentina. Borja? Gli stranieri hanno una mentalità loro e difficilmente si legano alle maglie, anche l’anno scorso sembrava che dovesse andare via: lo spagnolo ha un contratto oneroso con la Fiorentina, come ho detto gli stranieri purtroppo pensano parecchio al denaro; lui non credo faccia eccezione. Credo che non si possa escludere niente: basta che il giocatore venga sostituito bene, non bisognerebbe farne un dramma”.

Comments

comments