Un altro striscione anonimo è apparso ieri sui cancelli del Franchi a sostegno di Borja Valero e contro il Dg Corvino, alle prese, per motivi di bilancio, con un mercato sempre più in salita. Il popolo viola teme lo smantellamento della squadra, via i giocatori più amati: Bernardeschi, Kalinic, Vecino, Sanchez, Borja. Il malumore dei tifosi è sempre più palpabile, lo dimostrano i 900 abbonamenti finora sottoscritti, di cui appena 240 in curva Fiesole. I 18 milioni spesi per riscattate Sanchez, Cristoforo, Maxi Olivera e acquistare Hugo, Gaspar, Milenkovic e Vlahovic non scaldano la piazza.

Fonte: Tuttosport

Comments

comments