25 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 14:09

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Tirreno, l’appuntamento per tutti è il 9 luglio al Viola Park, probabile tournée in Austria
Rassegna Stampa

Tirreno, l’appuntamento per tutti è il 9 luglio al Viola Park, probabile tournée in Austria

Redazione

14 Giugno · 09:45

Aggiornamento: 14 Giugno 2023 · 09:45

Condividi:

Firenze Come ogni società anche la Fiorentina si sta già organizzando per la prossima stagione. Non ci sono ancora date ufficiali ma il raduno è previsto domenica 9 luglio, giorno più giorno meno, preceduto come sempre dalle visite mediche e
dai test che porteranno i giocatori viola a presentarsi a scaglioni qualche giorno prima. Dopodiché scatterà definitivamente il programma di ritiro estivo che, come annunciato a più riprese nelle scorse settimane dal presidente Rocco Commisso e dai suoi più stretti
collaboratori, da quest’anno non si svolgerà più a Moena in Trentino, dove laFiorentina ha lavorato perdieci anni consecutivi, bensì a Bagno a Ripoli, nel Viola Park. I lavori nel mega centro sportivo, nell’occasione, non saranno ancora ultimati (per questo l’inaugurazione ufficiale slitterà di qualche mese e ovviamente non mancherà la presenza dello
stesso magnate italo/americano), tuttavia s’annunciano pronti i campi e le strutture per ospitare Vincenzo Italiano e il suo gruppo e per programmare tutta la preparazione. Il calendario della Fiorentina targata 2023-24 non dovrebbe mutare neppure nel caso in cui la Juventus dovesse essere squalificata dalla Uefa per un anno dalle competizioni internazionali. Dovesse accadere questo – la decisione del massimo organismo calcistico europeo presieduto da Ceferin è attesa nella seconda metà di questo mese – i viola si ritroverebbero di nuovo in Conference League per il secondo anno di fila in virtù dell’ottavo posto conquistato in campionato, subito dietro i bianconeri. Anche stavolta, come la
scorsa estate, i playoff sarebbero previsti subito dopo la prima giornata di campionato: ovvero l’andata giovedì 24 agosto, ritorno il 31. Dunque, tutto in linea con la passata stagione. Proprio per questo motivo nel clan viola al momento non si stravolgono i programmi. Resta da mettere a punto il programma sia delle amichevoli (facile immaginare che le prime sgambate saranno disputate all’interno del Viola Park, in uno dei
due stadi da 1500 o 3000 posti) che delle tournée: come l’estate passata almeno una
dovrebbe svolgersi in Austria contro avversarie ancora da definire.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio